Tutti vogliono passare il miglio verde per scoprire in futuro, che più che miglio era melma quella dove hanno fatto mettere loro i piedi

Spread the love

E dire che Draghi è considerato oltre che dal Capo dello Stato e dalla maggior parte della politica italiana, come l’economista che ci porterà fuori dai debiti accumulati nei decenni precedenti dovuta alla scissione del Ministero del Tesoro e lo Stato, debiti questi, la maggior parte creati per mantenere gente senza arte né parte, non certo per mettere in sicurezza le infrastrutture ormai obsolete della Nazione e nonostante tutto, questi tengono alta la pretesa che senza di loro la Nazione è perduta. Fortunatamente tutti sappiamo che non è cosi! La politica non è altro che la pagliacciata che ha sostituito la monarchia, peraltro in peggio, visto che prima si poteva imputare al Re la malagestione dello Stato, mentre ora la malagestione e in mano a un migliaio di politici, i quali, ognuno per proprio conto oltre che per elezione divina, visto che non ci fanno più votare, si credono imperatori.

Considerati anche i precedenti, non si può fare a meno di notare che siamo sempre più in mano a gente mediocre e distaccata dalle problematiche comuni. Notiamo peraltro che stiamo gettando soldi aggiuntivi, a una pletora di tecnici definiti i più come “esperti” ognuno nel loro campo, che da diciotto mesi a questa parte, hanno detto tutto e il contrario di tutto contraddicendo se stessi più e più volte, tanto da perdere ogni credibilità che si è potuta loro riservare.

Detto questo, voglio pensare che quanto replicato a Salvini da Draghi, sul fatto che i non vaccinati muoiono, fatalità il giorno dopo tutti i giornali informano (che fatalità è, visto che i padroni della locomotiva sono i stessi che vendono i v-a-c-c-i-n-i sono i stessi che detengono i giornali) ed a titoli cubitali sfornano le loro elucubrazioni boom di prenotazioni per le nuove v-a-c-c-i-n-a-z-i-o-n-i. Peccato che a vedere quanta gente è scesa in strada a protestare, l’unico boom è quello che hanno in testa, il resto è il classico be-bee del gregge dei disinformati tanto che chi rifiuta il vaccino, una volta morto chi si è incurantemente vaccinato, toccherà poi l’onere di seppellirli o dopo il v-i-r-u-s finirà che ci toccherà per punizione anche la peste.

Da notare nell’immagine sottostante la gente in fila per il v-a-c-c-i-n-o, chi vi dice invece che è gente che protesta per il green pass, è il solito menzognero e nulla più.


Per leggere altro torna in prima pagina

Print Friendly, PDF & Email