Crea sito

Popolo italiano chiede aiuto a Trump. E Trump risponde!

Spread the love
  • Di Gianmarco Landi

TrumpUn gruppo di cittadini mortificati dalle angherie perpetrate dalle élite della Globalizzazione ai danni della Repubblica italiana,  ha chiesto a Trump di intervenire ai sensi dell’Ordine Esecutivo del 21 dicembre 2017,  attraverso cui il Leader del Mondo Democratico intende perseguire i reati commessi contro gli esseri umani in ogni Paese del Mondo.

Questo appello è stato subito recepito dalla Casa Bianca, che quindi ha fatto propria questa raccolta firme pubblicandola e legittimandola sul proprio sito. Tutti i cittadini italiani possono partecipare sostenendola. Occorre firmare due volte, cioè sia sul sito italiano sia sul sito della Casa Bianca (i link sono alla fine dell’articolo).

Per i firmatari dell’appello sono fatti di per sé stessi evidenti che la Repubblica italiana sia governata da una democrazia apparente, con Istituzioni svuotate di esercizio democratico rispettoso del Popolo. Lo svilimento delle Istituzioni italiane è avvenuto  mediante  lo scientifico uso corrotto della Giustizia, e mediante Trattati Internazionali contundenti i diritti del Popolo italiano di autodeterminarsi liberamente. Inquietano molti cittadini, infatti, le pretese di imporre  trattamenti sanitari e tecnologie di controllo politico sociale a ‘sgozzo’, nonché le arroganze perorate a nebuloso titolo scientifico contro l’infanzia e le famiglie, oltre all’abolizione di Libertà civili sempre più irrinunciabili,  come ad esempio quelle sottese all’uso del contante e alle possibilità di fare e dire.

Le Istituzioni della Repubblica non danno più alcuna garanzia di tutela democratica, e gli abusi commessi arrivando finanche a decretazioni governative palesemente abusive con il pretesto del Covid 19, inducono alla richiesta dell’intervento di Donald Trump,  per così porre fine ad un evidente piano eversivo concepito per impoverire, sottomettere e schiacciare il futuro di libertà e benessere dei cittadini italiani.

Secondo  i firmatari dell’Appello occorre che il Presidente Trump si faccia sentire con voce grossa e perentoria in Italia, e induca i deboli rappresentanti delle nostre Istituzioni, chiaramente asserviti ad interessi particolari internazionali, a farsi da parte o quantomeno a dimostrare di sapersi rigenerare e legittimare attraverso un voto  democratico, ovviamente questa volta celebrato con un qualche presidio delle forze militari che sconfissero il Nazismo.

I firmatari chiedono che  si sviluppi un PIANO di AZIONE ECONOMICA IMMEDIATO che recepisca l’offerta di esteso sostegno finanziario con il Memorandum per il Covid 19 e ordine di Assistenza alla Repubblica italiana, del 10 aprile 2020, a firma del Presidente Donald Trump.

PER LEGGERE E FIRMARE L’APPELLO A TRUMP RECARSI SUI DUE SITI:

https://petitions.whitehouse.gov/petition/italian-people-ask-investigations-according-executive-order-n-13818-21-december-2017

https://telegra.ph/APPELLO-INDIFFERIBILE-05-30

L’appello ha l’obiettivo di raggiungere entro e non oltre il 7 Luglio 2020 100.000 firmeDIVULGATE QUINDI A MANETTA L’APPELLO abbiamo solo altri 9 giorni utili. NON DIMENTICATE DI CONVALIDARE LA FIRMA NELLA MAIL DI RITORNO CHE RICEVETE.


Tratto da: http://www.imolaoggi.it/

Per leggere altro torna in prima pagina

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.