Crea sito

Ora che la scuola rifiuta i figli, è ora che i padri facciano i compiti

Spread the love

compiti“Alcune persone portano felicità ovunque vanno; altre solo quando se ne vanno” Oscar Wilde

Vivere non significa solo prendere il posto che ci spetta nella società senza per questo prendersi le responsabilità del caso, ma quando chi guida la società fa di tutto perché il tutto precipiti lasciando al posto della ragione e della pace il caos, sono gli adulti con i loro compiti i responsabili a farsene carico,  lo sai, vero? Ribaltando la situazione stessa facendola tornare a normalità.

Quindi essere responsabili significa che, ogni cosa che non viene ritenuta da tutta società di pubblica utilità o che questa più che supportare la pace crea in qualche modo la guerra, questa va rimossa senza indugio cosi come chi la supporta.

In nessun caso deve essere permesso, a chi, pur facendo parte della società, tenti di prenderne le redini per averne in qualche modo vantaggio, va combattuto e in nessun modo sostenuto, da qualsiasi ordine che sfoghi poi in una fase dittatoriale politica, religiosa, economica o sanitaria.

“L’albero della libertà deve essere rinvigorito di tanto in tanto con il sangue dei patrioti e dei tiranni. Esso ne rappresenta il concime naturale” Thomas Jefferson

compitiQuello che sta accadendo da mesi a questa parte a livello mondiale, nulla ha a che fare con la salute delle persone se non espressamente per secondi fini, in quanto sembra che le élite, dopo aver organizzato per decenni un sovvertimento mondiale, lasciandone peraltro vivida traccia, dopo aver giocato per altrettanti decenni con l’economia mondiale, sia questa privata, statale e pubblica, ritenendosi questi i “padroni del mondo” dopo averlo impoverito e di fatto con imbroglio accumulate nelle loro mani tutte le risorse esistenti, unico modo che rimane agli uomini liberi per sovvertire a questa esperienza del caos istituito e per fare si che ogni cosa torni al suo posto, è quello che l’esperienza umana sa’ da tempo di dover fare per sovvertire il destino che da questi ci viene propinato.

L’avanzamento della dittatura sanitaria, sta portando sempre più la gente a unirsi massicciamente nelle aree metropolitane in varie città del mondo, in quanto sempre più stanno realizzando, che quanto viene noi propinato non riguarda la salute, ma mettere l’intero mondo abolendo la piccola e media industria a peculiarità di lavoro, prima che l’intelligenza artificiale faccia il resto con la robotica, andando a occupare posti di lavoro all’interno delle Multinazionali, dopo di che guadagnarsi il pane sarà reso impossibile da chiunque.

Per fare si che quanto pianificato avvenga la prima cosa da fare è distruggere le Multinazionali stesse, evitando il più possibile che siano le uniche entità raggiungibili dal mercato. Grandi società mondiali come Amazon, Alibabà, ecc. che sfruttano il lavoro guadagnandoci senza per questo produrre, ciò accade oggi, ma domani quando avranno fatto fallire tutta la filiera si impossesseranno della filiera stessa, automatizzando ovviamente anche essa e una volta che avranno tutto nelle loro mani, gestiranno il destino dell’intera l’umanità.

Il che significa per chi ancora non ha capito, che inizialmente sono scomparsi i piccoli negozi sotto casa, di cui come avventore ti fidavi del proprietario del negozio, in un prossimo futuro la stessa cosa sarà estesa ai centri commerciali, i quali da centri di commercio generalizzato, verranno convertiti in giganteschi magazzini gestiti da un computer remoto e da robot, da cui partiranno furgoni guidati da piloti automatici e con un robot a bordo in grado di effettuare la consegna, sempre che per quanto sia, la gente rimasta abbia denaro come oggi per ordinarla da casa. Ora dimmi è questo il futuro che vuoi per te e la tua famiglia o è il caso che ti organizzi a fare i compiti che ti competono come uomo?


Per leggere altro torna in prima pagina

Print Friendly, PDF & Email