Crea sito

M5s: più che il movimento doppio zero, il nulla

Spread the love

L’Italia intera dieci anni fa aveva riversato sin dalla nascita del M5s amore a prima vista, mentre ora le stesse persone che hanno capito di aver seguito inutilmente un sogno, hanno perse tutte le speranze evidentemente mal riposte in un comparto di donne e uomini, che non si sono dimostrati all’altezza di quanto da essi sbandierato come onestà e cambiamento.

La stessa onestà che i partiti nazionali succubi di interessi privati decennali, non potevano certo mostrare ancora meno sbandierare.

Peccato avete rovinato tutto e deluso tutti, lasciando una cicatrice nell’animo della gente che difficilmente si rimarginerà, senza contare il danno creato, per chi in futuro vorrà proporsi come diverso, nuovo e onesto… questi, causa vostra, non verrà minimamente creduto e verrà semmai a voialtri affiancato, anche perché la delusione è stata tanta, come probabilmente lo stesso Grillo potrà osservare nei suoi prossimi spettacoli, dove la gente probabilmente preferirà il comico sconosciuto piuttosto che prendersi numerosi vaffanculo, dopo aver ricevuto alla traditora dallo stesso soggetto un calcio nel culo.

M5sNon meraviglia poi, che lo stesso M5s preferisca alle prossime regionali del 2020, smarcarsi per non perdere ulteriormente la faccia, quando non si rende conto che cosi facendo la faccia l’ha definitamente persa e con essa gli ultimi timidi voti, lascia solo l’amaro dietro di se e non certo un vuoto come potrebbe lasciare la sostanza stessa, visto che di sostanza una volta eletti non ve n’è stata alcuna, come l’ormai famoso quanto inutile “uno vale uno” quando non sei nessuno e una volta accasato nelle stanze di potere, anch’essi non hanno potuto far meno di dimostrare, che come vale per gli altri “sedere è potere” vanno di pari passo, tanto che come tutti, alla faccia dell’onestà, posato il deretano nelle varie poltrone, i poltroni son diventati loro tanto da non volersi più alzare, dimostrando semmai pochezza più che onestà, pochezza espressa da omucoli che senza l’opportunità data loro dalla gente questa SI onesta, sperava in un nuovo risorgimento che non c’è stato. Subdolamente si è assistito semmai, a come il M5s una volta raggiunto l’obiettivo ha ingannato la Nazione intera, senza peraltro cantare l’odiata faccetta nera di mussoliniana memoria, semmai dimostrando che chi disprezza compra, tanto dì andarsene poi a braccetto pur credendo come una verginella, che il nuovo “compagno” avesse messo la testa sulle spalle e che dopo il nuovo sodalizio ponesse fuori la porta della coppia egualmente e per rispetto il loro nome, quando non solo si son trovati a perdere dall’oggi al domani le poltrone, ma come è giusto che sia per i voltagabana, persa la faccia quanto la  dignità, oltre l’onesta che probabilmente non c’è mai stata, visti i risultati ottenuti nei vari comuni precedentemente conquistati, di onestà non se n’è vista neanche l’ombra.

Un dubbio però mi sorge, cosciente di vivere più che l’era dell’acquario quella dell’inganno… e se tutto questo pri-pro-quò fosse servito solo per far perdere tempo, mentre infingarda avanza a grandi passi l’ipotesi di un Governatorato Globale e il gioco fatto all’interno del Movimento altro non sia stato che specchietto per le allodole… dove gente affacciata in quel che accadeva dentro la vetrina ne rimanesse incantata, mentre il vero fine altro non fosse, che questa non si accorgesse di quel che accadeva nel frattempo intorno a loro in Italia e nel resto del mondo!


Per leggere altro torna in prima pagina

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.